Il Gioco delle Porte Aperte

Cari ragazzi del Botteghino e della Val di Zena questo è un invito a partecipare al Gioco delle Porte Aperte
Il gioco consiste nel fare un disegno, un fumetto o scrivere una poesia o un pensiero, ispirandovi ai fatti raccontati in questa storia creata per voi, che potete vedere e ascoltare nel video qui sotto.

Ascoltatela anche più volte e appuntatevi cosa vi ha colpito di più, cosa vi è piaciuto, cosa vi ha meravigliato, spaventato o incuriosito e… trasformate i vostri pensieri in uno o più disegni e/o scritti; stupiteci con la vostra fantasia!!
Con i lavori che ci invierete costruiremo insieme un’installazione collettiva permanente a Casola Canina

Quando? Appena sarà possibile ma indicativamente questa Primavera tra Aprile e Maggio.
Intanto approfittiamo di questo periodo  per pensarci e lavorarci con calma… poi, appena potremo, ci incontreremo e faremo insieme un piccolo Villaggio della Storia, lassù a Casola, non con mattoni veri, ma fatto di piccole casette colorate di legno che avranno sempre una grande porta aperta con dentro i vostri lavori, così, quando ci dimentichiamo di questa storia aprendo la porta la ritroviamo…
Il gioco è pensato per bambini e ragazzi ma tutti possono partecipare, anche adulti che si sentono bambini o genitori e bambini insieme o nonni, tutti insomma abbiano voglia di giocare!
Vi chiediamo solo di fare i lavori su un foglio di cartoncino di 16 cm di base x 21 cm di altezza, con la tecnica che volete (matita, pennarelli, tempere, gessetti ma anche collage, fumetti, poesie, pensieri….ecc).
Per farceli avere metteteli in una busta chiusa e spediteli a Rita Idini Via Caurinzano 12- 40065 Pianoro, oppure veniamo a prenderli noi basta tel. 3481524687
Inviateci tutti i lavori che volete, ma mi raccomando, aggiungete un foglio con il vostro nome, cognome, indirizzo, e-mail (numero di telefono, se volete) così possiamo contattarvi e invitarvi al laboratorio!
Grazie mille e buon lavoro!

Per informazioni e domande potete contattare
Rita cell. 3481524687

Questa è l’installazione che abbiamo già fatto a Riosto con i ragazzi del campo estivo della Parrocchia di San Salvatore di Casola nel 2017, il tema era diverso ma quello che andremo a fare sarà molto simile.

Copyright 2015 Associazione Parco Museale della Val di Zena | All Rights Reserved |